07/10/12

Sachertorte bruttina ma buona

Non avevo mai assaggiato la Sachertorte... superfluo dire che ero curiosissima, sulla carta mi ispirava da morire perchè amo il cioccolato e l'unica cosa migliore del cioccolato è il cioccolato abbinato alla frutta. Che ci posso fare, sono una tale romantica..

Essendo una ricetta un po' complicata, ero esitante a farla da me... ma la curiosità ha avuto la meglio, e quest'estate, approfittando della consulenza della cuoca migliore che conosco (la mia mamma ), ho fatto il tentativo e...
MAMMA MIA CHE BUONAAAAAAAAAA

Ehm, chiedo scusa, un attimo che mi ricompongo..

Una vera delizia, una delle torte più buone che abbia mai mangiato.
Il conto delle calorie non l'ho fatto, altrimenti mi spaventavo.. fortuna che avendo una preparazione così lunga (mi è andata via una mezza giornata) devo limitarmi a farla al massimo una volta l'anno!



Ho usato questa ricetta per la base, mentre per la glassa al cioccolato (davvero superba, devo dire) ho usato quest'altra.
Come al solito l'aspetto lascia molto a desiderare, ma essendo la mia prima volta con la glassatura un po' me l'aspettavo

Fotoricetta dopo il salto!
Sachertorte. Photo-recipe after the jump!
Scroll to the bottom of the page for the translated recipe!

Ingredienti per 8 porzioni:
- 150 gr burro o margarina
- 150 gr cioccolato fondente
- Aroma alla vaniglia
- 5 uova
- 150 gr zucchero
- 150 gr farina
- 1 pizzico sale
- 320 gr marmellata di albicocche
Per la glassa:
- 250 gr di cioccolato fondente
- 80 gr di burro
- 2 ½ cucchiai d'acqua

Preparazione:
Imburrare e infarinare una teglia da ca. 24 cm e preriscaldare il forno a 180°.
Separare i tuorli dagli albumi.
In una padella, far sciogliere il burro (io ho usato metà burro e metà margarina).



A parte, far fondere il cioccolato a bagnomaria.



Mischiare il burro fuso al cioccolato e lasciare intiepidire, dopodichè unire i tuorli e l’aroma alla vaniglia.



In una ciotola a bordi alti, montare gli albumi a neve aggiungendo un po' alla volta lo zucchero.



Incorporare gli albumi montati al composto, mescolando delicatamente dal basso verso l'alto.



Quando sono ben amalgamati, unire la farina setacciata ed il sale, mescolando delicatamente fino ad ottenere un composto omogeneo e privo di grumi.
Versare il composto nella teglia.



Infornare per circa 50-60 minuti (fare la prova dello stecchino per verificare se la torta è asciutta).



Quando è cotta, sfornare la torta e lasciarla intiepidire per una decina di minuti, dopodichè estrarla dalla teglia e farla raffreddare sulla gratella per circa mezz'ora.



Passato questo tempo, tagliare la torta in due...



Dopodichè farcirla con circa 2/3 della marmellata e ricomporla.



Scaldare la marmellata restante in un pentolino per renderla più fluida, dopodichè spennellarla sull'intera superficie della torta, compresi i bordi.
Lasciare asciugare per almeno mezz'ora.



Nel frattempo, sciogliere a bagnomaria (su fuoco basso, facendo attenzione a non fare bollire l'acqua) il cioccolato col burro e l’acqua, mescolando continuamente fino ad ottenere una glassa uniforme e lucida.
Versare la glassa sulla torta partendo dal centro ed eventualmente spingendola verso i bordi col dorso di un cucchiaio.



Lasciare raffreddare per qualche ora (eventualmente in frigorifero) e servire!


Ingredients (8 servings): 150 gr butter, 150 gr dark chocolate, vanilla flavouring, 5 eggs, 150gr sugar, 150 gr flour, 1 pinch of salt, 320 gr apricot jam; Chocolate ganache: 250 gr dark chocolate, 80 gr butter, 2 ½ tablespoons of water.
Directions: Grease and dust with flour a round baking tin (24cm diameter) and pre-heat the oven at 180°C (approx. 360F). Separate egg whites and yolks. Melt the butter in a pan and, aside, melt chocolate over a bain marie. Mix butter and chocolate and let them cool down. Add the egg yolks and the vanilla flavouring. Beat the egg whites until stiff, gradually adding sugar. Gently work them into the mixture. Add flour and salt. Pour the mixture into the baking tin and bake for 50-60 minutes. Let the cake cool down for 10 minutes, then remove from the baking tin, move it on a grill and set aside for half an hour. Cut the cake in two, fill with 2/3 of jam and reassemble. Heat the remaining jam to make it thinner, and brush it all over the cake surface (sides included). Let dry for half an hour. To make the chocolate ganache, melt chocolate, butter and water over a bain marie, stirring constantly to get a shiny and even glaze. Pour it on the cake starting from the center and spread it toward the sides with the back of a spoon. Let the cake cool down for a few hours (you may want to put it into the fridge), then serve. For a more detailed translation, use the Translator in the side bar

Nessun commento:

Posta un commento